Migliora la bimba di Canicattì travolta dalla tv

CANICATTI'. Migliorano le condizioni di Erika, la bambina di 4 anni ricoverata da sabato pomeriggio al Civico di Palermo dopo che in casa dei nonni a Canicattì era stata schiacciata da un vecchio e pesante televisore. I medici potrebbero disporre il trasferimento in un'altra struttura specialistica per valutare eventuali danni neurologici. La bambina, infatti, nonostante non sia in pericolo di vita accuserebbe difficoltà visive forse a causa dei traumi cranici. Una Tac ha escluso comunque danni gravi. La nuova sede di cure per Erika potrebbe essere l'ospedale Bambin Gesù di Roma.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati