Mpa, eletto il comitato elettorale: sceglierà il successo di Lombardo

Il congresso ha approvato, all'unanimità, il documento politico che sancisce la nascita del nuovo percorso del Movimento. "Questo nuovo soggetto, in grado di recepire le varie istanze territoriali, - si legge in una nota - dovrà evolversi in base all'esperienza già acquisita"

ROMA. Il congresso federale del Movimento  per le Autonomie, riunito all'hotel Ergife di Roma, ha eletto il  comitato federale, composto da 138 membri. Designerà il nuovo  segretario federale che prenderà il posto di quello uscente: il  presidente della Regione siciliana Raffaele Lombardo.   


Il congresso ha approvato, all'unanimità, il documento  politico che sancisce la nascita del nuovo percorso del  Movimento.    «Questo nuovo soggetto, in grado di recepire le varie istanze  territoriali, - si legge in una nota - dovrà evolvere, sulla  base della positiva esperienza di Governo maturata in Sicilia  sotto la guida del presidente Raffaele Lombardo, in direzione  della costituzione di un movimento nazionale di natura federale  fondato sui principi della collegialità, della tutela delle  autonomie locali, per l'applicazione dei principi del  federalismo e per lo sviluppo partecipato» 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati