In viaggio verso la Sicilia, salvati 61 migranti al largo di Pozzallo

Recuperati da una motovedetta della capitaneria di porto mentre erano a bordo di un gommone di dieci metri: a bordo anche tre donne

Sicilia, Cronaca

ROMA. Sessantuno migranti, 58 uomini e 3 donne, recuperati da una motovedetta della capitaneria di porto verso Pozzallo (Ragusa). L'arrivo è stato facilitato dal mare poco mosso. Le condizioni dei migranti, provenienti a quanto sembra dalla Somalia, sembrano buone.    
L'operazione è scattata questa mattina alle 4.30, quando la Centrale Operativa della Guardia Costiera Italiana ha ricevuto dalla Guardia Costiera Maltese l'informazione di aver ombreggiato un gommone verde di circa 10 metri di lunghezza con circa 60 persone a bordo fino al confine delle proprie acque territoriali con quelle italiane. Sono state inviate sul posto una motovedetta della capitaneria di porto di Gela e una di Pozzallo. Alle 06:15 circa è stato effettuato il trasbordo sull'imbarcazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati