“Un annegato e un disperso in mare”: partono le ricerche a Scopello

Il racconto di un posteggiatore nei pressi della spiaggia di Guidaloca nel Trapanese. La guardia costiera: al momento nessuno è stato trovato

PALERMO. Un romeno è annegato e un'altra persona risulterebbe dispersa - secondo il racconto di un posteggiatore che ha sentito una richiesta di aiuto - a largo della spiaggia di Guidaloca a Scopello nel Trapanese. Entrambi erano intenti a sistemare dei pedalò di una struttura balneare. Sono scattate le ricerche che sono durate tutta la notte e proseguite stamattina.
Il tratto di mare è stato controllato da motovedette della guardia costiera e da un elicottero della base aerea di Trapani Birgi. "Finora non abbiamo trovato nessun disperso", dicono al comando della guardia costiera di Trapani. Dalla base aerea di Trapani Birgi è decollato un elicottero HH-3F del SAR (Search and Rescue). "Abbiamo controllato il tratto mare con i visori ma le ricerche non hanno avuto esito positivo", dice il capitano Angelo Mosca, pilota in seconda che fa parte dell'82 Centro, uno dei reparti del 15/mo Stormo dell'Aeronautica Militare che garantisce la ricerca ed il soccorso degli equipaggi di volo e la ricerca dei dispersi in mare o in montagna, il trasporto sanitario d'urgenza di ammalati in pericolo di vita ed il soccorso di traumatizzati gravi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati