Europei, le lacrime degli azzurri