Emergenza Giampilieri, ok a lavori per 6,4 milioni

PALERMO. Il presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, nella qualità di commissario delegato per l'emergenza Giampilieri, il comune della provincia di Messina colpito dall'alluvione il 1 ottobre del 2009, ha approvato la perizia di variante e suppletiva per i lavori di ripristino della funzionalità idraulica e messa in sicurezza di Giampilieri superiore. La disposizione, firmata anche dal dirigente generale della Protezione civile in Sicilia, Pietro Lo Monaco, assegna risorse pari a 6,428 milioni di euro per la realizzazione dell'intervento. Il provvedimento è stato inviato alla Corte dei Conti per il controllo preventivo di legittimità.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati