Aeroporto di Comiso: incontro in prefettura per chiedere l'apertura

Consegnato un documento che testimonia "la ferma volontà della classe dirigente della provincia di Ragusa volta a rimuovere gli impedimenti burocratici e finanziari che hanno tuttora impedito la apertura dello scalo"

COMISO. Un documento che testimonia "la ferma volontà della classe dirigente della provincia di Ragusa volta a rimuovere gli impedimenti burocratici e finanziari che hanno tuttora impedito la apertura dell'aereoporto di Comiso" é stato consegnato stamane al prefetto di Ragusa, Giovanna Cagliostro da una delegazione di rappresentanti istituzionali guidata dal segretario provinciale del Partito Democratico Salvatore Zago. Il prefetto ha assicurato l'immediato l'inoltro dell'atto a tutti i vertici istituzionali interessati alla problematica. Facevano parte della delegazione, fra gli altri, il sindaco di Modica Antonello Buscema, il parlamentare regionale Roberto Ammatuna, il presidente del Centro studi F. Rossitto, Giorgo Chessari, il vice presidente del Consorzio universitario Giovanni Battaglia e esponenti delle organizzazioni politiche datoriali e sindacali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati