Immigrazione, sbarco a Realmonte

REALMONTE. Ventiquattro persone, che hanno detto di essere tunisini, sono sbarcate a Realmonte, in provincia di Agrigento, in contrada Canalotto, e sono state bloccate dai carabinieri. I militari non hanno ritrovato lungo la costa nessuna imbarcazione e si ritiene probabile che un natante abbia scaricato il gruppo a pochi metri dalla riva per poi riprendere il largo. Proseguono lungo tutto l'arenile di Realmonte le ricerche dei militari alla ricerca di extracomunitari che potrebbero essersi staccati dal gruppo. Dopo le procedure di identificazione i migranti saranno trasferiti nel centro d'accoglienza di Licata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati