Il 4 luglio serata con Medici senza frontiere a Palermo

PALERMO. Due mostre fotografiche, un aperitivo solidale e uno spettacolo teatrale in una serata per conoscere Medici Senza Frontiere, la più grande organizzazione medico-umanitaria indipendente che ha avviato un Gruppo locale a Palermo. L'iniziativa si terrà mercoledì 4 luglio, a partire dalle 19, presso il Parco di Villa Pantelleria, vicolo Pantelleria, 10 (angolo Viale Strasburgo). Il programma prevede alle 19.00 l'inaugurazione delle mostre fotografiche "Da 40 anni all'inferno: non ci arrendiamo", un viaggio che dura da 40 anni raccontato dallo sguardo di importanti fotografi che hanno viaggiato in alcuni dei contesti in cui Msf opera, e "Il Cibo non basta", immagini da Pakistan, Somalia, Etiopia, Sudan, Repubblica Democratica del Congo, Niger per narrare le storie di decine di milioni di bambini malnutriti. Intervengono Sergio Cecchini, Direttore della Comunicazione di Msf Italia e Mario Guttilla, operatore umanitario di Msf palermitano. Alle 20.00 un aperitivo durante il quale si potranno incontrare membri e operatori umanitari di Msf e alle 21.00 lo spettacolo della Compagnia Putia d'Arte Malvina Franco Con Carlo D'Aubert, Rosanna Mercurio, Silvia Messina, Davide Cirri, Rosario Versaggio, Rosaria Sfragara: Letture tratte dal libro "Dignità! Nove scrittori per Medici Senza Frontiere" (Feltrinelli Editore). Il libro raccoglie i preziosi contributi di nove scrittori che raccontano altrettanti contesti in cui opera MSF: Esmahan Aykol, Alicia Gimenez Bartlett, Eliane Brum, Tishani Doshi, Catherine Dunne, Paolo Giordano, James Levine, Wilfried N'Sondé, Mario Vargas Llosa Durante la serata sarà allestito uno stand con materiale informativo a cura del Gruppo MSF di Palermo Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati