Non vi catamiate troppo assai

Oggi fu pesante. Diciamocelo. E a quanto pare domani e nel uichend sarà peggio tanto che il consiglio che vi posso dare e di chiudervi dentro, di non uscire nelle ore più calde della giornata e di affacciare il naso fuori solo di sera quando arrifrisca un poco. Uil ministero della salute ci spiegò a tutti  che in dieci città italiane ci saranno male cose. Per fortuna nessuna diu queste dieci si trova in Sicilia. Come infatti pare che domani e sabato le temperature no supereranno i 31 gradi lungo la fascia costiera e 33 gradi nell’interno. Ma è aumentato l’umito e questo, ormai lo sapete è il vero problema. Ma notizie più previste sull’evoluzione della caloria saranno nel meteo del uichend.

Dunque c’è caldo e non si discute. Ma ce n’è meno che nel resto d’Italia anche perché dalle parti nostre c’è pure circolazione di aria più fresca che, però, si scontra con quella calda e fanno scintille. Così domani è perfino possibile che c’è qualche acquazzone nelle zone interne. Per il momento è tutto. Tante belle cose. Confezionate.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati