Fermato un barcone con 115 migranti al lago di Catania

Il natante era seguito da due giorni da un sistema di sorveglianza aero-navale attivato da militari e investigatori italiani. A bordo c’erano anche dieci minorenni

CATANIA. Un'imbarcazione, di probabile provenienza egiziana, con circa 115 migranti a bordo, tutti magrebini, dieci dei quali minorenni, è stata intercettata da militari della guardia di finanza di Messina al largo delle coste del Catanese. L'imbarcazione era seguita da due giorni da un sistema di sorveglianza aero-navale attivato da militari e investigatori italiani. Il natante è stato scortato da due guardacoste verso il porto di Catania per le procedure di identificazione e le attività di polizia giudiziaria nei confronti degli scafisti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati