Messina, Buzzanca resta sindaco

Il politico ha deciso dunque di abbandonare l'incarico di deputato regionale del Pdl. "Lo faccio per il bene della città e per portare avanti il progetto"

 MESSINA. «Sceglierò di restare sindaco di Messina per il bene della città e per portare avanti i tanto progetti che abbiamo iniziato». Lo ha detto, Giuseppe Buzzanca che attualmente ha il doppio incarico di primo cittadino di Messina e deputato regionale del Pdl. «Quanto è stato detto in questi giorni - ha aggiunto in una conferenza stampa - non è vero, ho ancora tempo per decidere non è scaduto oggi il termine perchè a me il provvedimento della assemblea regionale siciliana è stato notificato giovedì 14 e da quella data ho 10 giorni per decidere. Ma come avevo annunciato anni fa ho opterò per la carica di sindaco».  «Spero che chi subentrerà all' Ars al mio posto faccia il proprio dovere così come l'ho fatto io portando - ha detto - anche finanziamenti per la citta». Il legale di Buzzanca ha annunciato comunque che presenteranno ricorso al Cga contro il provvedimento dell'assemblea regionale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati