Insetti e topi, proteste a Palermo L’Amia potenzia le disinfestazioni

A Ditelo a Rgs l’allarme da Borgo Ulivia e Sferracavallo. Pronto un piano di interventi soprattutto nelle zone marinare della città

PALERMO. Zanzare, scarafaggi e topi. Con l’arrivo dell’estate e del caldo in alcune zone di Palermo cominciano i disagi. A Ditelo a Rgs la protesta da Borgo Ulivia e da Sferracavallo. L’Amia intanto annuncia di potenziare il programma delle derattizzazioni e delle disinfestazioni nei quartieri in cui è maggiormente segnalata la presenza di insetti e ratti. Più interventi soprattutto nelle zone marinare. L'assessore alla Vivibilità Giuseppe Barbera: "Le municipalizzate funzionano male, ma per prevenire disagi i cittadini devono provare a sporcare meno la città".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati