Pozzallo, soccorsi 128 immigrati clandestini

POZZALLO. Centoventotto migranti, tra cui 43 donne e 5 bambini, che si trovavano su due gommoni in precarie condizioni, sono stati soccorsi nel pomeriggio dalla Guardia costiera al largo delle coste siciliane. L'allarme è stato dato dalle autorità maltesi al comando generale delle capitanerie di Porto, che ha fatto subito partire una motovedetta da Siracusa e due da Pozzallo. I due gommoni sono stati raggiunti quando erano a circa 20 miglia da Capo
Passaro. Poco prima delle 19 l'operazione di soccorso, coordinata dalla Capitaneria di porto di Catania, si è conclusa con il trasbordo di tutti i migranti (di nazionalità subsahariana) sulle motovedette, che stanno per raggiungere Pozzallo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati