Zamparini: "Silvestre verso l'Inter, Migliaccio vuole andare via"

Il presidente rosanero: "Il difensore è nerazzurro al 99%, lo venderemo per 8-10 milioni. Giulio ha chiesto di partire, lo sostituiremo"

PALERMO. «Ieri ho incontrato il presidente Moratti e per Silvestre posso dire che siamo sulla stessa linea per trovare l'accordo. Direi che le possibilità di chiudere sono del 99%. Ci rivedremo, è più semplice chiudere in due minuti tra presidenti che tra direttori sportivi. Lo cederemo per 8-10 milioni di euro». Lo ha detto il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini. L'affare Silvestre-Inter sembra quindi in dirittura d'arrivo. Il Milan, infatti, dopo aver resistito alle offerte del Psg per Thiago Silva sembra essersi ritirato dalla trattativa mentre preme per Balzaretti, ma Zamparini smentisce il suo trasferimento. «Il terzino non ha rifiutato il rinnovo - ha spiegato il
patron ai microfoni di Radio Radio -, ci siamo incontrati col suo procuratore la settimana scorsa, rinnoveremo per tre anni, non ci saranno problemi. La nostra preoccupazione è quella di
sfoltire la rosa, perchè abbiamo tanti calciatori di qualità come Vazquez, Zahavi, Ilicic. C'è anche Brienza, quindi vedremo».   Sul fronte prestiti, il presidente ha puntualizzato: «Ujkani
e Morganella tornano da noi, Gonzalez tornerà a Novara». «Migliaccio ci ha chiesto di partire - ha concluso - Se trova la possibilità di andare, noi potremmo sostituirlo con Bradley o Rios».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati