Unicredit: progetto per la Sicilia, tre iniziative a Trapani

TRAPANI. E' stato presentato oggi a Trapani, nella sede della camera di commercio, il progetto UniCredit per la Sicilia che costituisce la declinazione regionale del più ampio progetto UniCredit per l'Italia, manifesto di UniCredit per l'economia del Paese che si basa su due filoni: il supporto ai piani di crescita delle imprese (UniCredit per i Territori), in particolar modo delle piccole e medie aziende, e l'incentivazione dell'export e di politiche virtuose di internazionalizzazione (UniCredit International). Il Progetto è stato presentato da Roberto Bertola, responsabile di territorio Sicilia di UniCredit, Vincenzo Tumminello, direttore network private Sicilia di UniCredit, e Soletta Urso, direttore area commerciale Trapani di UniCredit. "UniCredit rappresenta oggi una delle banche più solide nel panorama europeo - ha affermato Roberto Bertola - e il progetto che presentiamo a Trapani intende sostenere l'economia reale del Paese con l'obiettivo di favorire la ripresa e il ritorno alla crescita. La linea di azione è duplice: supportare con azioni concrete i piani di crescita delle imprese e incentivare l'export, nella convinzione che la ricerca di nuovi mercati può essere una valida strategia di uscita dalla crisi". "Il Piano di Sviluppo Territoriale di UniCredit - ha sottolineato Soletta Urso - coinvolge la provincia di Trapani con tre progetti: il primo riguarda il Terzo Settore, quello cioé legato alle associazioni del No Profit. Il secondo progetto invece intende supportare lo sviluppo dell'economia turistica nella provincia di Trapani attraverso anche l'offerta di un pacchetto di prodotti e servizi destinati allo sviluppo del comparto, favorendo in maniera particolare lo sviluppo di reti d'impresa. Il terzo e ultimo progetto riguarda il processo di internazionalizzazione delle piccole e medie imprese con particolare attenzione alla filiera agroalimentare e a quella vitivinicola".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati