Calciomercato, il Milan tiene Thiago Silva

Il Paris Saint Germain abbandona la trattativa dopo il no di Berlusconi. Gattuso al Sion. In casa Inter Forlan verso il Porto Alegre

ROMA. L'Euro 2012 entra nel vivo con il pari 1-1 tra Italia-Croazia, la Spagna che travolge (4-0) ed elimina l'Irlanda di Trapattoni, e il Calciomercato va avanti piano con qualche colpetto, vedi Asamoah alla Juventus, e più di un timore di dover perdere pezzi pregiati, come il milanista Zlatan Ibrahimovic, alle prese con i suoi soliti mal di pancia estivi e la faida contro di lui all'interno della supercriticata Nazionale svedese. Il club rossonero non perderà, invece, un altro pezzo pregiato, il difensore Thiago Silva, per il quale il Paris Saint Germain aveva fatto presentato una maxi-offerta di 46 milioni.  "Il presidente Silvio Berlusconi ha deciso: Thiago Silva resta al Milan", l'annuncio comparso in serata sul sito del club rossonero. E subito dopo il Psg ha fatto sapere di aver  "preso la decisione di ritirarsi dalle trattative in corso con il Milan riguardo al giocatore Thiago Silva".
A lasciare Milano di sicuro sarà Gennaro Gattuso, che ha firmato un biennale con gli svizzeri del Sion; e forse l'interista Diego Forlan dato per sicuro dell'Internacional di Porto Alegre. Saluti in vista anche per l'asso della Fiorentina Stevan Jovetic, per il quale il Chelsea è uscito allo scoperto: circa 25 milioni di euro offerti ai viola da Abramovich, che proverà a portare a Londra il talento montenegrino sul quale da tempo c'é anche il Napoli. Squadra partenopea che, parola di Zamparini, ha chiesto al Palermo il difensore azzurro Balzaretti.           
Tra i club più attivi della massima serie c'é sempre la Juventus, che si sta continuando a muovere per portare a Torino il gioiellino del Pescara Marco Verratti: i campioni d'Italia si sono incontrati con il club dominatore della B: l'esito dell'incontro sarebbe stato positivo e per chiudere il passaggio in bianconero del giovane regista lanciato da Zeman si parla di 5 milioni di euro messi sul piatto dalla Juve per acquisirne metà del cartellino, anche se il giocatore rimarrebbe un altro anno a Pescara. Dove, come ampiamente noto, non è rimasto il nuovo tecnico della Roma, alle prese con la necessità di rinforzare la difesa giallorossa: al posto del brasiliano Castan potrebbe sbarcare presto nella capitale il 21enne giocatore del San Paolo Bruno Uvini: la sua valutazione è di 4,5 milioni di euro e Uvini è in possesso del passaporto comunitario. Sempre per quanto riguarda la retroguardia, come riporta Globoesporte, il difensore della Roma Juan avrebbe buone possibilità di tornare in Brasile, sponda Internacional. Il presidente del club gaùcho ha ammesso l'interesse per il 33enne brasiliano (con cui ha un contratto valido fino al 2013), anche se resta da superare il nodo dell'ingaggio elevato. "Juan sarebbe un grande rinforzo per noi - ha spiegato -, è il giocatore che fa al caso nostro. Ci è stato offerto dal suo agente e proveremo a portarlo qui, ma è necessario che si riduca l'ingaggio". Per la difesa giallorossa si parla anche del terzino destro croato Vedran Corluka: secondo le ultime indiscrezioni raccolte da Calciomercatoweb.it il Bayer Leverkusen non sembra al momento intenzionato ad esercitare il diritto di riscatto dopo il prestito di sei mesi dal Tottenham.    Per il Milan, impegnato per la possibile cessione di Ibra,  c'é una intesa con il Genoa per avere Francesco Acerbi ma prima resta da definire la comproprietà col Chievo.    
Sul versante panchine, la Sampdoria sembra intenzionata a sostituire Beppe Iachini, l'allenatore che l'ha portata in Serie A: dopo le indiscrezioni che davano stamane Mauricio Roberto Pochettino, ex nazionale argentino e attuale allenatore dell'Espanyol, in arrivo a Genova, è arrivato l'alt dello stesso allenatore. E così per la panchina blucerchiata restano in lizza tutti gli altri concorrenti, compresi Gian Piero Gasperini e Delio Rossi.   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati