Studenti da Palermo e Malta per un corso sul turismo

PALERMO. Fornire strumenti utili per lo
sviluppo del turismo nelle Isole del Mediterraneo. È l'o
biettivo della summer school (scuola estiva) «Islands tourism»
 in programma dal 6 al 10 agosto, nell'Isola di Gozo a Malta,
organizzato dall'Osservatorio sul turismo delle Isole europee di
Palermo, dall'Università di Malta e dalla Gozo business
chambre. Il corso di specializzazione è aperto a diciotto
studenti, esperti e ricercatori che intendono lavorare nel
settore del turismo.
   La scuola estiva si articola in cinque giornate formative
tenute da docenti esperti sul turismo dell'Università di Malta,
dell'Institue of Tourism Studies e della Camera di Commercio di
Gozo. «La scelta di organizzare la summer school - ha spiegato
il presidente dell'Otie Giovanni Ruggieri - proprio a Malta è
dovuta al fatto che essa, tra le Isole del Mediterraneo,
presenta il più elevato tasso di occupazione delle strutture
ricettive. I partecipanti hanno l'opportunità di accrescere il
loro curriculum,  di migliorare la lingua inglese  edi prendere
contatti con aziende del turismo».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati