Europei, l'Italia parte bene: contro la Spagna è 1 a 1

Gli uomini di Prandelli bloccano i campioni d'Europa e del mondo con una prestazione quasi perfetta. Di Natale porta in vantaggio gli azzurri, poi Fabregas rimette in carreggiata le "Furie rosse"

VARSAVIA. Italia e Spagna hanno pareggiato 1-1 (0-0) nel match d'esordio del Gruppo C di Euro 2012. Gli azzurri sono passati in vantaggio contro la Spagna al 15' del secondo tempo, la rete è stata segnata da Totò Di Natale, appena entrato al posto di Mario Balotelli. Pareggio della Spagna al 19' del secondo tempo con Fabregas. Tante le occasioni dall'una e dall'altra parte, con  Buffon e Casillas protagonisti. Sopratutto il portierone e capitano azzurro, che ha salvato su Torres lanciato in contropiede. Al'86' sempre Torres ha sbagliato il pallonetto-vittoria da fuori area. L'Italia ha sfiorato il gol in chiusura di primo tempo con Thiago Motta che ha girato di testaun cross di Cassano. Benissimo De Rossi in difesa, sontuoso a tratti, bene tutti gli altri. Unico neo forse Balotelli, che si è fatto ammonire e ha sbagliato un gol facile quando aveva scippato la palla sui piedi del suo avversario. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati