Il Bagheria vince la Coppa Italia giocando in 8: promosso in Eccellenza

PALERMO. Il Bagheria vince la Coppa Italia battendo il Pro Favara e accede in Eccellenza. La squadra di calcio bagherese ha avuto la meglio vincendo ai calci di rigore e con appena 8 giocatori in campo. La partita infatti si è conclusa con un pareggio di 3-3, un risultato incredibile se si considera la netta inferiorità numerica. Il Bagheria è riuscito ad ottenere la vittoria ai calci di rigore con il risultato di 4 a 2, cosa che le ha consentito di centrare due traguardi: la vittoria della Coppa Italia e la promozione in Eccellenza.
L’assessore allo Sport Francesco Cirafici commenta: ”E’ un successo clamoroso per la nostra città. Ringrazio i giocatori e l’allenatore Rinaudo per gli sforzi e i risultati ottenuti, ma ringrazio soprattutto la dirigenza che, tra mille difficoltà, è riuscita ad ottenere dei risultati eccellenti e ha supportato con forza la squadra bagherese. E’ stata una  partita dalle mille emozioni e da colpi di scena assoluti che riportano gli spettatori alle antiche emozioni sportive. Una vera festa delle sport per la città e per i cittadini bagheresi”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati