Catania, Intesa: ridurre municipalità da 10 a 4

CATANIA. Portare le Municipalità da 10 a 4 per ridurre i costi al Comune del capoluogo etneo, che risparmierebbe oltre 1,7 milioni di euro l'anno. Lo chiedono, con una proposta di delibera già depositata, i quattro consiglieri del gruppo Intesa per Catania. L'iniziativa, sostengono i promotori, comporterebbe la riduzione dei Consiglieri circoscrizionali dagli attuali 159 a 66 con un risparmio annuo di circa 1.524.000 euro, il calo del numero dei presidenti da 10 a 4 con un risparmio annuo di 198.720 euro e ulteriori risparmi per circa 1.200.000 euro derivanti dalla dismissione d'immobili oggi in affitto e per altre voci legate al funzionamento delle attuali 10 Municipalità. "Da una prima valutazione - affermano i consiglieri Bartolomeo Curia, Puccio La Rosa, Francesco Montemagno e Marcello Bottino - l'applicazione della delibera promossa porterà al recupero annuo di circa 1.722.720 euro nelle casse comunali che potranno essere impiegati per attività d'interesse pubblico quali i servizi sociali, lo sport, la cultura o servizi al cittadino di natura diversa".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati