Palermo, scippano una collana: due arresti

Un minorenne e Pietro D'Amico, 24 anni, sono accusati di una rapina avvenuta in corso Tukory. Entrambi hanno confessato

PALERMO. Un minorenne di Villabate e un palermitano di 24 anni, Pietro D'Amico, sono stati arrestati ieri dai carabinieri nel capoluogo siciliano. Sono accusati di una rapina avvenuta, sempre nella serata di ieri, in corso Tukory. Entrambi hanno confessato.  I due avevano strappato una collana d'oro a una persona, che era finita a terra. Anche la collana era caduta sul marciapiede e dopo che la vittima l'aveva raccolta, i due si erano di nuovo avvicinati minacciandola con un coltello e facendosi consegnare l'oggetto.  I rapinatori hanno detto di aver venduto la collana a un negoziante e su questo sono in corso indagini. Il minore è stato accompagnato in un Centro di Prima accoglienza, mentre D'Amico è stato sottoposto a rito direttissimo per la convalida dell'arresto e ora si trova ai domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati