Università di Palermo, bilancio chiuso con un avanzo

PALERMO. Chiuso con un avanzo di 6 milioni e 700 mila euro il bilancio consuntivo 2011 dell'ateneo palermitano. Un risultato che il collegio dei revisori dei conti definisce "straordinario, che interviene per la prima volta dopo un decennio di conti in rosso segnando un'inversione di tendenza". I dati sono contenuti nella relazione presentata stamani in conferenza stampa a palazzo Steri, sede del rettorato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati