Gela, chiede soldi ai genitori e li minaccia: arrestato sedicenne

Il ragazzo, dopo un rifiuto da parte del padre per 200 euro, ha tagliato le gomme dell'automobile e poi ha minacciato lui e la madre con un coltello

GELA. Un sedicenne di Gela, che chiedeva continuamente soldi ai genitori, quando per la prima volta si è sentito opporre un netto rifiuto, ha tagliato le gomme dell'automobile del padre e di un vicino di casa e ha minacciato di i genitori, che si sono barricati in casa chiedendo aiuto ai carabinieri. Il sedicenne stamane, in via Messina, è stato arrestato con un coltello in mano, mentre inveiva contro i genitori e tentava di forzare la porta di casa per ottenere 200 euro. È accusato di tentativo di estorsione, minaccia aggravata, porto abusivo di arma e danneggiamento

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati