Palermo, delitto Ingarao: chiesti 5 ergastoli

PALERMO. La procura generale ha chiesto la condanna all'ergastolo dei boss Salvatore e Sandro Lo Piccolo, Andrea Adamo, Francesco Paolo Di Piazza e Vito Mario Palazzolo, accusati dell'omicidio del capomafia palermitano Nicolò Ingarao, assassinato il 13 giugno del 2007 da un commando di killer. I cinque imputati sono già stati condannati al carcere a vita in primo grado. Per il delitto sono stati processati separatamente anche i pentiti Gaspare Pulizzi e Andrea Bonaccorso, che hanno raccontato agli inquirenti movente e dinamiche dell'omicidio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati