Droga, operazione tra Sicilia e Calabria: 42 arresti

Sgominati due gruppi criminali, uno attivo a Messina con collegamenti a Palermo e nella provincia di Reggio Calabria, in particolare nella Locride. Tra gli indagati anche 4 donne una delle quali ha 74 anni

MESSINA. Una vasta operazione antidroga è stata condotta dai carabinieri che hanno eseguito tra la Sicilia e la Calabria, 42 ordinanze cautelari con l'accusa di associazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti, e detenzione ai fini di spaccio.
Tra gli arrestati figurano anche 4 donne, una delle quali 74enne. A 32 indagati provvedimenti sono stati notificati in carcere; 10 sono ai domiciliari. Gli arrestati appartengono a due gruppi criminali uno attivo a Messina con collegamenti nella città di Palermo e nella provincia di Reggio Calabria, in particolare nella Locride; l'altro operante sul versante tirrenico messinese con collegamenti a Palermo, Mistretta, Santo Stefano di Camastra, Villafranca, Rometta e Patti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati