Schianto con la moto da cross, muore ad Alcamo

La vittima è Mario Mancuso, un falegname di 30 anni. È finito contro una barriera di ferro che delimitava una stradina. Indossava il casco

TRAPANI. Un falegname alcamese di 30 anni, Mario Mancuso è morto con la sua moto da cross nelle campagne di Alcamo. L'uomo, che indossava il casco, è finito contro una barriera di ferro che delimitava una stradina interpoderale riportando un trauma toracico. Ha avuto la forza di chiamare al cellulare un suo amico che si trovava nella zona, indicandogli il luogo dell'incidente. Ma poco dopo si è accasciato al suolo ed è deceduto per un'emorragia interna.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati