Giovani di Confindustria a Palermo, Rizzolo presidente

L’imprenditore, 39 anni, è stato eletto oggi pomeriggio. E’ amministratore delle aziende Construction & Consulting ed Erre Group. Tra i punti principali del suo programma legalità e sviluppo

PALERMO. Luigi Rizzolo è il nuovo presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria Palermo. Rizzolo, 39 anni, amministratore delle imprese Construction & Consulting ed Erre Group, è stato eletto oggi pomeriggio dall'assemblea del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Palermo. Tra i punti principali del suo programma legalità (lotta alla criminalità organizzata ma anche alla burocrazia, figlia della corruzione che in sicilia blocca più di 5 punti di pil) e sviluppo (lottare perché si abbandonino le politiche clientelari e assistenziali, affidando gli incarichi attraverso il solo principio della meritocrazia).
I giovani di Confindustria Palermo apriranno a giugno uno sportello attraverso il quale assisteranno e guideranno le imprese in fase di start-up. Congratulazioni e auguri di buon lavoro sono arrivati al Presidente Rizzolo e al neo eletto Consiglio Direttivo - tra gli altri - dal presidente di Confindustria Palermo, Alessandro Albanese.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati