E chi camurria...

Domani farà nuvolo per tutta la giornata e continuerà la friscanzana che avi tre giorni che ci atturra i cabasisi. Dice che dalle undici di mattina alle undici di sera ci sarà sempre la possibilità che piove. E poi si prepara il mercuri che dice che addirittura ci sono temporali con lampi e truona. Il vento sarà di Ponente ma bello forte di cui, appunto, i mari saranno pure troppo incazzati soprattutto nel Canale di Sicilia. Il fatto è che questo malotempo c’è pure al Nord perché le pettubbazioni di Ponente da noi entrano tranquille senza ca c’è un anti cicrone che ci dice: ma dove senti andare? Vedi di andarci ad atturrare al largo. E invece arrivano pare pare.


Ora c’è un discorso. Due partite di scinziati, una partita americana e una israeliana, si sprimeru u ciriveddu e provarono con un spirimento ca quando una nuvola è ngrasciata è più facile ca si quaria oppure ca si arrifridda. ‘Ngrasciata nel senso che di dentro e dentro è inquinata di tutte le purcarie che noi fabbrichiamo e ca finiscinu ‘ntall’aria. In questa maniera una nuvola ca macari passassi senza fare danno, un corpo si quaria assai o, partennu cavura, un coro si arrifridda assai e così finisci a temporale. Ecco perché – dicinu questi scinziati – sono aumentati i temporali estivi ca prima erano solo verso ferragosto quando c’era la rottura di tempo. Mah… p’una mano domani forse piove e giovedì sicuro. Apposto siamo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati