Abusi su tredicenne, 11 condannati a Gela

GELA. Pene per un totale di 64 anni sono state inflitte dal tribunale di Gela a 11 imputati accusati di abusi sessuali su una tredicenne di Mazzarino. Dovranno anche risarcire i danni morali (la cui entità sarà stabilita in sede di processo civile) sia alla ragazza che all'associazione antipedofilia "Meter", che si sono costituite parte civile. Un dodicesimo indagato, zio della vittima, è stato assolto con formula piena. Fu il padre della 13enne a scoprire, a denunciare il caso di pedofilia, dopo avere letto alcuni sms erotici sul cellulare della figlia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati