Zamparini: "Preso Sosa, ora Rios"

Il presidente del Palermo annuncia l'ingaggio della "Zanzara", strappato alla concorrenza del Napoli. A breve l'annuncio dell'ufficialità di Sannino

PALERMO. Il Palermo ha acquistato il giovane attaccante uruguaiano Sebastian Sosa. Lo ha annunciato oggi il presidente Maurizio Zamparini.  «Abbiamo preso Sebastian Sosa - ha detto ai microfoni di Radio Radio -. Lo seguivamo da molto tempo finchè Luca Cattani ha chiuso la trattativa con il Cerro Largo di Montevideo. Sembrava che dovesse andare al Napoli e invece è nostro. Ora dobbiamo anche chiudere per Rios, io spero che nei prossimi giorni Luca possa chiudere questa trattativa». Sosa, detto «la zanzara», è stato strappato alla concorrenza del Napoli per circa due milioni di euro.


«Se dopo tanti anni dovessi accontentare Migliaccio che magari vorrà provare qualche nuova esperienza - ha proseguito -, Rios potrebbe essere il suo naturale sostituto, altrimenti mi
tengo Giulio». Si fa ancora attendere l'annuncio ufficiale dell'ingaggio del nuovo allenatore Giuseppe Sannino. «Lo avevo contattato già lo scorso anno - ha spiegato -, mi fu proposto
dall'allora direttore sportivo Sogliano. Perinetti me l'ha soffiato e se l'è portato a Siena per fare un anno di esperienza in A. Io credo molto in lui, lo ritengo un vincente e un grande allenatore. Quest'anno a Siena non ha fatto bene, ma benissimo. Poi, da napoletano è anche molto simpatico e abilissimo a far gruppo con la squadra. Con il suo Siena è arrivato davanti al Palermo che quest'anno non è mai stata una squadra».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati