Palermo, sequestrato il "Cotton club"

PALERMO. La polizia di stato ha sequestrato a Palermo il pub «Cotton Club» che era stato già multato per trattenimenti danzanti abusivi e sequestrato su disposizione della magistratura e poi dissequestrato. Secondo la polizia nel locale si continuava a ballare, nonostante i titolari non
avessero la licenza, e i poliziotti hanno trovato circa 100 giovani che danzavano con le musiche selezionate dal dj. La gestione del locale adesso è di una cittadina romena che nel primo controllo a gennaio 2012 era una delle cassiere del locale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati