Acireale, torneo illegale di poker: 25 denunce

La gara, alla quale stavano partecipando una ventina di persone, si disputava in un salone di un albergo. Un militare delle fiamme gialle, fingendosi un cliente, ha ripreso le scene del torneo con uno smartphone

ACIREALE. Un torneo illegale di Poker Texas hold'em è stato interrotto la scorsa notte da militari della guardia di finanza di Catania. La gara, alla quale stavano partecipando una ventina di persone, si disputava in un salone di un albergo di Acireale. Un militare delle fiamme gialle, fingendosi un cliente, ha ripreso le scene del torneo con uno smartphone.  Gli investigatori hanno denunciato 25 persone, compresi i due organizzatori e il direttore dell'albergo per gioco illegale. Il torneo, a cui si erano iscritti 180 partecipanti provenienti da tutta Sicilia, aveva un montepremi di 92mila euro che è stato sequestrato da militari della guardia di finanza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati