Pozzallo, collisione tra peschereccio e nave russa: nessun ferito

POZZALLO. Ieri pomeriggio il motopesca "Nuova Giovanna Madre" di Catania e un rimorchiatore russo sono entrati in collisione a circa 8 miglia a sud ovest del porto di Pozzallo. Sono intervenute due motovedette della Capitaneria, una delle quali, la CP 304 dirottata dal rientro da Lampedusa dove aveva  soccorso un gruppo di migranti. Gli uomini della Guardia Costiera hanno dato assistenza agli equipaggi e verificato le condizioni dei mezzi coinvolti. Dopo i controlli sia il rimorchiatore russo che il peschereccio di Catania sono stati scortati verso il porto di Pozzallo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati