Caltanissetta, picchia con un bastone la madre: arrestato

In manette è finito Michele Fortunato, 48 anni. L'anziana, 81 anni, è stata medicata in ospedale con ferite in tutto il corpo

CALTANISSETTA. Un uomo di 48 anni, Michele Fortunato, è stato arrestato in flagranza di reato dopo aver picchiato selvaggiamente con un bastone di legno l'anziana madre di 81 anni. L'arresto è stato eseguito dai poliziotti della Sezione Volanti della Questura di Caltanissetta, avvertiti da una telefonata dei vicini di casa che avevano sentito le richieste di aiuto e le urla della donna. All'uomo sono stati contestati i reati di maltrattamenti in famiglia, violenza, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. 


L'anziana medicata in ospedale al Sant'Elia di Caltanissetta ne avrà per otto giorni per guarire dalle ferite e dalle lesioni alla testa e al corpo. Michele Fortunato da ieri notte si trova rinchiuso in una cella della casa circondariale di Caltanissetta, a disposizione dell'autorità giudiziaria. Alla base dell'aggressione ci sarebbero motivi d'interesse.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati