Arsenale in casa, arrestato custode di un clan a Catania

Durante l'operazione la polizia ha sequestrato tre fucili (uno mitragliatore, uno a pompa e un'altro con le canne mozzate), una pistola, 185 'dosì di cocaina e una piccola quantità di marijuana

CATANIA. Un arsenale, che gli investigatori sospettano in uso a un gruppo criminale organizzato, è stato scoperto da agenti della squadra mobile della Questura di Catania nella casa di un incensurato nello storico rione San Cristoforo. L'uomo, considerato un custode, è Orazio Giuffrida, 46 anni, che è stato arrestato. Durante l'operazione la polizia ha sequestrato tre fucili (uno mitragliatore, uno a pompa e un'altro con le canne mozzate), una pistola, 185 'dosì di cocaina e una piccola quantità di marijuana.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati