Palermo, falso allarme bomba su una nave da crociera

La segnalazione è stata verificata dagli uomini della Capitaneria di Porto di Palermo che non hanno trovato traccia dell'ordigno. Durante i controlli tutti i passeggeri scesi in città per la consueta escursione sono stati bloccati sulla banchina e fatti risalire solo al termine degli accertamenti

PALERMO. Una telefonata anonima giunta a bordo della nave da crociera MSC Fantasia, ferma in porto a Palermo, ha segnalato la presenza di una bomba all'interno dell'imbarcazione che è diretta a Tunisi.  La segnalazione è stata verificata dagli uomini della Capitaneria di Porto di Palermo che non hanno trovato traccia dell'ordigno. Durante i controlli tutti i passeggeri scesi in città per la consueta escursione sono stati bloccati sulla banchina e fatti risalire solo al termine degli accertamenti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati