Juventus campione d’Italia

I bianconeri vincono contro il Cagliari mentre il Milan viene sconfitto nel derby dall’Inter. Titolo conquistato con una giornata d’anticipo

Sicilia, Sport

ROMA. La Juventus conquista lo scudetto 2011-2012 con una giornata d'anticipo sulla fine del campionato. I bianconeri hanno vinto 2-0 a Trieste col Cagliari, e sono a +4 punti sul Milan che ha perso il derby con l'Inter 4-2.
"Che scudetto è? Per me il numero uno, il primo che vinco da allenatore". Così Antonio Conte, tecnico della Juve campione d'Italia, ha commentato ai microfoni di Sky dopo la vittoria sul Cagliari. "Sono sensazioni fantastiche - ha aggiunto - siamo veramente contenti, merito dei ragazzi ma onore anche ai vinti: il Milan è stato un avversario fortissimo. A -1 ho capito che la mia squadra aveva ancora birra, mentre loro erano un po' stanchi. Finire il campionato imbattuti sarebbe qualcosa di storico".
"E' lo scudetto numero 30, assolutamente. Lo abbiamo scritto anche sull'etichetta delle bottiglie, perché 30 sono quelli che abbiamo vinto”, ha detto invece il direttore generale della Juventus Giuseppe Marotta, intervistato da Sky.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati