Catania, successo e solidarietà al Bellini per le Nozze di Figaro

Applausi, scroscianti, a sipario chiuso, prima dell'inizio dello spettacolo. Un segno forte di sostegno ai lavoratori del teatro per i tagli decisi dalla Finanziaria della Regione Siciliana

CATANIA. Applausi, scroscianti, a sipario chiuso, prima dell'inizio dello spettacolo: non è stata una fiducia a 'scatola chiusà quella espressa dagli spettatori del Bellini di Catania alla prima de 'Le nozze di Figarò, ma un segno forte di solidarietà ai lavoratori del teatro per i tagli decisi dalla Finanziaria della Regione Siciliana. Battimani, convinti e prolungati, hanno poi accompagnato fino alla conclusione della messa in scena dell'opera sancendo il successo dell'intero cast dell'opera di Mozart che ieri sera ha debuttato a Catania come quarto titolo della stagione lirica 2012 del Bellini. 


Consensi per tutti, soprattutto per il nuovo allestimento del Bellini firmato dal regista romano Luca Verdone e dallo scenografo Giacomo Andrico, per la parte musicale guidata dal direttore d'orchestra spagnolo Sergio Alapont, con in gran risalto le voci del tenore Paul Armin Edelmann (il conte), del soprano Stefania Bonfadelli (la contessa), del mezzosoprano Nidia Palacios (Cherubino).  Tutto il cast è stato all'altezza della situazione, conferma arrivata dai continui applausi a scena aperta durante i quattro atti dell'opera: Ekaterina Sadovnikova (Susanna), Ugo Guagliardo (Figaro), Monica Minarelli (Marcellina), Francesco Palmieri (Bartolo), Michele Mauro (Don Basilio), Alfio Marletta (don Curzio), Laura Macrì (Barbarina), Maurizio Muscolino (Antonio).


Davvero bello e suggestivo l'allestimento di Verdone e Andrico, con i costumi di Alberto Spiazzi, in un unico spazio scenico che ad ogni atto muta, allargandosi, e offrendo soluzioni efficaci quanto semplici. Senza dubbio una delle più interessanti produzioni di questa stagione lirica. Sempre che ci sia un seguito, visto i recenti tagli al bilancio operati dalla Regione ma che quell'applauso iniziale avrebbero voluto cancellare 'coram populì. Si replica per sei sere, fino al 13 maggio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati