Troina, gli diminuiscono le ore di lavoro: precario si uccide

Gaetano Trovato Salinaro, 47 anni, sposato e padre di due figli di 9 e 4 anni, si è impiccato nel garage della sua villetta lasciando quattro biglietti per spiegare il suo gesto. Da mesi era sconfortato perchè cercava un impiego stabile

TROINA. Era precario da sempre e ora la piccola ditta dove lavorava gli aveva anche ridotto l'impegno. Gaetano Trovato Salinaro, 47 anni, di Troina, sposato e padre di due figli di 9 e 4 anni, si è impiccato nel garage della sua villetta lasciando quattro biglietti per spiegare il suo gesto.
Da mesi era sconfortato perchè cercarva un lavoro stabile. La riduzione di orario e di salario avrebbe gettato l'uomo nello sconforto. A scoprire il corpo è stato il suocero che da tempo sosteneva economicamente la famiglia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati