Catania, giovane ucciso per uno "sgarro" sullo spaccio

Alessandro Ponzo, 26 anni, è stato freddato con diversi colpi di pistola in via Capo Passero, nel rione San Giovanni Galermo. Si è trattata di una vera e propria esecuzione

CATANIA. Alessandro Ponzo, 26 anni, è stato ucciso con diversi colpi di pistola in via Capo Passero, nel rione San Giovanni Galermo, a Catania. L'uomo stava accudendo dei cani che teneva in un magazzino dietro la sua abitazione, quando un sicario ha fatto irruzione nel locale esplodendo dei colpi da distanza ravvicinata che lo hanno centrato al torace e alla testa. Secondo la squadra mobile della Questura di Catania, che indaga, il delitto potrebbe essere maturato per uno 'sgarrò nello spaccio di droga.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati