Russia, esplosioni fanno almeno venti morti

MOSCA. Almeno 20 persone sono morte ed altre 30 sono rimaste ferite durante la notte in due esplosioni ad un posto di polizia nella repubblica russa del Daghestan, nel Caucaso. Il ministero dell'interno russo ha precisato che almeno 20 persone sono morte, tra cui 12 poliziotti e tre soccorritori del ministero per le emergenze.  Secondo le prime informazioni oltre 30 persone sono rimaste ferite.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati