Droga nei piloni dell'autostrada: due arresti a Capo d'Orlando

A finire in manette Giacomo Valentino Bontempo, 27 anni e Calogero Vanadia, 25 anni con l'accusa di spaccio. Lo stratagemma per eludere i controlli delle forze dell'ordine

CAPO D'ORLANDO. Nascondevano la droga nei piloni dei cavalcavia dell'autostrada per eludere i controlli, ma sono stati scoperti e arrestati dalla polizia. A finire in manette Giacomo Valentino Bontempo, 27 anni e Calogero Vanadia, 25 anni, entrambi originari di Capo D'orlando (Me) con  l'accusa di spaccio di droga.  I due sono stati notati dai poliziotti mentre, a bordo di un'autovettura, accostavano sulla corsia d'emergenza dell'autostrada A/20 e, scesi dall'auto,  depositavano alcuni involucri sulla base del pilone di un cavalcavia, con l'intento di prelevarli una volta usciti dall'autostrada. I due giovani sono stati poi fermati da una pattuglia del Commissariato al casello autostradale. La polizia ha poi recuperato 250 grammi di hashish e 1,4 grammi di cocaina.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati