La serata delle parrate

Domani sarà come oggi: non pioverà, non ci sarà né caldo né freddo. Questa è una buona notizia perché domani non è una giornata qualsiasi. A palermo ma anche in tanti altri Comuni della Sicilia ci sono le votazioni per i sinnaci e il venerdì c’è la chiusura della campagna alittorale perché poi il sabato si deve fare la riflessione così uno la domenica sa per chi deve andare a votare. Oppure decide di starisi a casa che quelli aumentano sempre di più. Purtroppamente.

Il venerdì sera ci sono le ultime parrate e ogni cannidato si porta gente importante ma fa pure spettacolo e si porta i cantanti. Vi posso dire che Fabrizio Ferrandelli sarà a piazza Magione con Edoardo Bennato e una poco di complessi che fanno musica di tutti i tipi fino a tarda notte. Ollando sarà a piazza Marina con l’attore Moni Ovadia. Gli altri  candidati (tutti sono undici) fanno pure loro la chiusura con discorsi e musica. Insomma domani è serata di grande movimento con  mila e mila persone strate strate. Il mio consiglio è di portarvi un giumbottino leggero e scarpe comode perché magari vi fate il giro: un poco qua, un poco là e vi passa la serata. Non ci sarà nemmeno tanta umidità e manco vento. Una serata perfetta per succedere quello che deve succedere.

Sabato invece riflessione. Ma siccome la giornata sarà pure buona io penso che i palermitani se ne vanno a riflettere a Mondello oppure al billino dove vanno domani visto che domenica devono votare. Non vi consiglio di votare lunedì perché nelle matinate può essere che cade un poco d’acqua. Così almeno dicono gli scinziati che, però, ultimamente, qualche mala fiura l’hanno accucciata. Mi raccomando: fate i bravi.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati