Palermo, Nuti presenta la sua squadra

Il candidato sindaco per il movimento Cinque Stelle con i primi sei assessori designati: "Saremo il Grande Fratello del consiglio comunale, tutte le sedute saranno trasmesse in streaming"

PALERMO. Riccardo Nuti, candidato sindaco di Palermo per il movimento Cinque Stelle, ha presentato in conferenza stampa la squadra dei primi sei assessori designati, che faranno parte della sua giunta se sarà eletto. Si tratta di Loredana Mannina, 25 anni, una laurea in restauro e conservazione ai beni culturali, dell'ispettore di polizia municipale Fabrizio Romeo, dell' agronoma e ricercatrice dell'Istituto nazionale per la nutrizione Loredana Lupo, dell' avvocato cassazionista Fabio Passalacqua, del consulente del lavoro Marco Morabito e della coordinatrice di un ente di
formazione di Messina e attivista del Forum nazionale Acqua Bene Comune, Barbara Grimaudo.


«Si tratta di personalità che condividono le scelte del movimento. Una per tutte la riduzione dei compensi a 2 mila euro - ha detto Nuti - Puntiamo ad essere il 'Grande Fratellò del
consiglio comunale: tutte le sedute saranno trasmesse in diretta streaming su Youtube». A Mannina andrà la delega al Turismo e Beni culturali, a Romeo quella al Traffico, Lupo, invece, si
occuperà di Ambiente, territorio, verde e arredo urbano. Assessore designato al Bilancio, invece, sarà Morabito, quello alla Trasparenza Fabio Passalacqua, mentre di Beni comuni e
Partecipazione si occuperà la Grimaudo. «Siamo contro questa politica - ha aggiunto - se politica
vuol dire inciuci e spartizione di poltrone e poi è superficiale identificare il movimento cinque Stelle in Beppe Grillo». «La politica chè ci interessa e a cui miriamo - ha concluso - è quella della partecipazione per avvicinare i cittadini alle istituzioni».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati