Palermo, sit-in al tribunale dei dipendenti di Migliore

PALERMO. Come annunciato nei giorni scorsi, circa un centinaio di dipendenti del gruppo Migliore sta inscenando un sit-in davanti al Palazzo di giustizia, a Palermo, dove è attesa per domani la decisione del giudice fallimentare sull'amministrazione straordinaria e la nomina del commissario. L'iniziativa è stata promossa dalla Fisascat-Cisl. Sono 294 i lavoratori dell'azienda, con punti vendita a Palermo e Trapani, che da poco più di un mese si trovano in cassa integrazione. Il presidio proseguirà fino alle 18. Domani i dipendenti torneranno a riunirsi davanti al Tribunale, in occasione dell'udienza pre-fallimentare.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati