Palermo, accordo tra Dragotto e Pappalardo

Intesa tra candidato sindaco per Impresa Palermo e il generale del movimento «Il Melograno» proseguiranno insieme la campagna elettorale

PALERMO. Tommaso Dragotto, candidato sindaco per Impresa Palermo ed il generale Antonio Pappalardo del movimento «Il Melograno» hanno raggiunto un'intesa per proseguire insieme la campagna elettorale. «Sono stati affrontati i temi dell'attuale campagna elettorale per la elezione del nuovo sindaco e del consiglio comunale della città - spiega Dragotto - ed il generale Pappalardo ha condiviso i punti del nostro programma, che risponde alle soluzioni ai problemi suggeriti agli elettori dal programma della lista Melograno».


Nel radicato convincimento che le grandi alleanze sono deflagrate e nessuno può più esprimere concrete proposte politiche che invece rispondono solo alle direttive delle segreterie nazionali dei partiti, Dragotto e Pappalardo hanno scelto di proseguire insieme «con un'alleanza solida ed in grado di garantire governabilità e stabilità per la riqualificazione ed il riassetto delle dissestate condizioni in cui versa il Comune di Palermo».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati