Incidenti stradali, un morto a Villafrati

Gaspare Guarino, 25 anni, operaio in una ditta privata, è deceduto dopo un violentissimo impatto della sua moto con un trattore sulla strada provinciale 77, nei pressi del bivio del paese, di fronte al depuratore comunale

PALERMO. Un copione già scritto tante, troppe volte: una giornata di festa che si trasforma in tragedia e la strada a fare da scenario alla morte di un giovane. Gaspare Guarino, 25 anni, operaio in una ditta privata, è deceduto ieri a Villafrati intorno alle 19 dopo un violentissimo impatto della sua moto con un trattore sulla strada provinciale 77, nei pressi del bivio del paese, di fronte al depuratore comunale. La dinamica dell’incidente non è ancora chiara.


Pare che il ragazzo avesse trascorso una giornata in campagna insieme con gli amici, una tipica scampagnata nel giorno della Festa della Liberazione. Nel tardi pomeriggio poi si è spostato con la sua moto, una Kawasaki 750, forse per raggiungere la sua casa di campagna che si trova proprio sulla strada provinciale 77. E in questo breve tragitto, nell'affrontare una semicurva, forse abbordata un po' più larga, il ragazzo con la moto è andato a schiantarsi contro un trattore che viaggiava nella corsia opposta. L'impatto è stato violentissimo: l’asse del mezzo agricolo si è perfino piegato.


Per il ragazzo non c’è stato scampo: è morto praticamente sul colpo. A nulla sono valsi i soccorsi del 118, allertati da alcuni automobilisti che erano in transito e si sono trovati davanti la terribile scena. È rimasto illeso, invece, ma evidentemente sotto shock, il conducente del mezzo agricolo. Sul posto sono immediatamente intervenuti anche i carabinieri della stazione locale e la polizia stradale di Lercara Friddi che hanno effettuato tutti i rilievi del caso e cercheranno adesso di capire la dinamica dell'incidente. Guarino non era sposato, ma viveva ancora a casa con i genitori e con la sorella più grande di lui

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati