Gesip, tavolo tecnico a Roma

Nell'incontro, convocato dal Prefetto di Palermo, Umberto Postiglione, la Regione siciliana, il dipartimento nazionale di Protezione civile e il Comune di Palermo, è stato raggiunta un'intesa di massima sulle modalità con cui verranno utilizzati i fondi messi a disposizione da Lombardo

ROMA. Incontro a Roma, nel ministero dell'Interno, per il futuro operativo della Gesip, la società di servizi controllata dal Comune di Palermo. All'incontro - convocato dal Prefetto di Palermo, Umberto Postiglione - hanno preso parte la Regione siciliana, il dipartimento nazionale di Protezione civile e il Comune di Palermo.


È stato raggiunto un accordo di massima sulle modalità con cui, mediante il rinnovo dell'Ordinanza di Protezione civile per l'emergenza rifuiti in Sicilia, verranno utilizzati i 10 milioni di euro messi a disposizione per Gesip dall'amministrazione regionale siciliana, con le risorse provenienti dagli obiettivi di servizio ex delibera Cipe. Il tavolo tecnico dedicato alla Gesip proseguirà nel pomeriggio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati