Furti di elettricità, 3 arresti nel Palermitano

PALERMO. I carabinieri hanno arrestato tre persone per essersi allacciate abusivamente alla rete elettrica. A Piana degli Albanesi, i militari hanno accertato che Roberto Fazio, giostraio di 42 anni, sottraeva abusivamente energia elettrica per alimentare il parco giostre e la roulotte in cui abitava. E' stato condannato per direttissima a quattro mesi e 300 euro di multa (pena sospesa). A Santa Cristina Gela sono stati arrestati Giovanni Di Miceli, 62 anni, e Antonia Cricchio, 54, che alimentavano le proprie case senza contatori e senza contratto con Enel: l'uomo, è stato condannato a un anno, un mese, cinque giorni e 140 euro di multa, la donna a quattro mesi e 300 euro di multa, con pena sospesa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati